dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
sideBar
Giovedì, 02 Giugno 2011 15:07

Torino 2^ sessione 1998

Vota questo articolo
(0 Voti)

SEZIONE B

Sorteggiato il TEMA N.1
Relativamente ad un’area politica sociale, il candidato evidenzi il contributo ce l’assistente sociale può fornire individuando:

bullet i livelli istituzionali ai quali può agire;
bullet i contenuti specifici su cui può operare e fare cultura;
bullet i metodi e gli strumenti professionali su cui può operare.

TEMA N.2:
Con riferimento ad un'area territoriale specifica (es. circoscrizione, area montana...) si ipotizzi un progetto di intervento di rete, evidenziandone:

bullet gli attori istituzionali e non;
bullet le risorse e i vincoli;
bullet il ruolo e le strategie che l’assistente sociale può attivare.

TEMA N.3
Con riferimento ad uno specifico servizio in cui operano gli assistenti sociali (es. Comune, Ministero…) il candidato, alla luce della multidimensionalità dell'azione professionale, analizzi:

bullet le correnti modalità di intervento evidenziandone gli aspetti critici;
bullet le eventuali sollecitazioni interne ed esterne per un cambiamento del modello organizzativo;
bullet i possibili spazi per azioni promozionali da parte dell’assistente sociale tenuto conto della sua collocazione organizzativa.


Letto 1615 volte

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna