dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
sideBar
Domenica, 29 Maggio 2011 01:23

Ancona 2^ sessione 2002

Vota questo articolo
(0 Voti)

SEZIONE A

PRIMA PROVA SCRITTA

Il lavorare per progetti implica l’elaborazione del progetto, l’individuazione delle azioni e delle fasi di realizzazione e il raggiungimento dei risultati attesi. Il candidato illustri un processo operativo nell’ambito del disagio giovanile utilizzando questa metodologia.

SEZIONE B

PRIMA PROVA SCRITTA

Il lavoro di rete e il servizio sociale: quali metodologie di lavoro per l’A. S. nell’ambito degli anziani.

SECONDA PROVA SCRITTA

Le politiche sociali e modalità di intervento dell’A. S. : quali vincoli e/o risorse nella sua operatività?

PROVA PRATICA

Un giovane di 30 anni di origine tunisina, immigrato da quattro anni in Italia si rivolge al servizio sociale del comune dove momentaneamente ha il domicilio, per la richiesta di alloggio e un sussidio economico. L’interessato ha perso il lavoro da poco e ha con sé moglie e due figli di tre e sei anni. Quali interventi attiverebbe l’assistente sociale ?

Letto 1602 volte Ultima modifica il Domenica, 29 Maggio 2011 13:51

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna