dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
sideBar
Domenica, 29 Maggio 2011 14:32

Ancona 1^ sessione 2005

Vota questo articolo
(0 Voti)

 SEZIONE A

PRIMA PROVA SCRITTA

Il candidato argomenti il suo concetto di professionalità conoscenze e competenze applicate all’assistente sociale specialista.

SECONDA PROVA SCRITTA

Il comitato dei sindaci di un ambito territoriale decide l’apertura di un Centro Diurno sociosocioeducativo riabilitativo per disabili già previsto nel Piano di Zona. Il candidato elabori il progetto per la realizzazione e la gestione del Centro.

 SEZIONE B

PRIMA PROVA SCRITTA

L’assistente sociale e gli altri operatori: conflitto di competenze e integrazione di saperi. Il candidato si esprima sulla specificità professionale del servizio sociale in rapporto alle altre professione dell’equipe. Il candidato esprima, se lo desidera, le sue valutazioni in ordine al recente dibattito sulla riforma delle professioni, sui possibili esiti che tale riforma può avere per la professione dell’assistente sociale, ivi compresa l’abolizione dell’ordine.

SECONDA PROVA SCRITTA

Ruolo degli enti locali in materia di politica sociale sviluppando una riflessione sul raccordo tra servizi territoriali pubblici, settori non profit, volontariato e risorse informali. Possibili punti di forza e possibili criticità.

PROVA PRATICA

Anna ha 16 anni, orfana di padre dall’età di 3 anni, vive con la madre ed il suo secondo marito che ha adottato la ragazza circa 8 anni fa. Anna che ha avuto un percorso scolastico difficile, da tempo manifesta comportamenti oppositivi, provocatori e di ribellione. Frequentemente “scappa” da casa o non rientra la sera. I genitori, entrambi operai, con un altro figlio di 7 anni, si rivolgono all’assistente sociale del Comune per chiedere aiuto. Il candidato illustri un ‘ipotesi di lavoro.

Letto 1765 volte Ultima modifica il Domenica, 29 Maggio 2011 14:49

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna