dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
sideBar
Domenica, 29 Maggio 2011 14:58

Ancona 1^ sessione 2006

Vota questo articolo
(0 Voti)

SEZIONE A

PRIMA PROVA SCRITTA

La supervisione quale attività professionale degli assistenti sociali specialisti: il candidato illustri ed elabori tale attività alla luce delle attuali metodologie e politiche dei servizi.

SECONDA PROVA SCRITTA

L’integrazione socio-culturale di persone extracomunitarie presenta problematiche multifattoriali. Il candidato elabori una proposta di pianificazione e programmazione degli interventi da attuare nel sistema di rete dei servizi sociali in un ambito territoriale definito.

SEZIONE B

PRIMA PROVA SCRITTA

Solo la fiducia e la stima reciproca sono le premesse fondamentali di ogni relazione di aiuto. Il candidato descriva la relazione e il processo di aiuto.

SECONDA PROVA SCRITTA

All’interno del processo di riforma dei servizi alla persona, con la Riforma le modalità di gestione e pianificazione degli interventi nel campo sociale hanno avuto una trasformazione: la legge 328/2000 definisce infatti gli elementi fondamentali per costruire un sistema integrato a cominciare dallo specifico socio sanitario: illustri il candidato l’evoluzione dell’integrazione socio sanitaria.

PROVA PRATICA

Viene segnalata al Servizio Sociale di un Comune la situazione di difficoltà in cui versa la famiglia di un detenuto, composta dalla moglie e due figli di otto e quattordici anni. La donna svolge un lavoro poco retribuito e non riesce a far fronte alle spese familiari in maniera adeguata. Inoltre il figlio adolescente inizia a manifestare segni di disadattamento scolastico e relazionale. Il candidato illustri gli interventi attivabili dall’assistente sociale nel percorso di aiuto e sostegno a a questa famiglia disagiata.

Letto 2006 volte

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna