dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
sideBar
Martedì, 17 Maggio 2011 20:08

Torino - 2^ Sessione 2008

Vota questo articolo
(0 Voti)

I PROVA SCRITTA

Tema n. 1:
“L’Assistente Sociale pone la persona al centro di ogni intervento. Considera ed accoglie ogni persona portatrice di una domanda, di un bisogno, di un problema come unica e distinta da altre in analoghe situazioni e la colloca entro il suo contesto di vita, di relazione e di ambiente, inteso sia in senso antropologico-culturale che fisico”.
(Art.7, Titolo II Principi, Codice Deontologico dell’Assistente Sociale, Roma 6.4.2002)
Commenti il candidato l’articolo citato, alla luce del processo di aiuto e del procedimento metodologico.
Tema n. 2:
Lo strumento del colloquio nel Servizio Sociale.
Ne illustri il candidato funzioni ed applicazioni, tipologie, connessioni con il Codice Deontologico anche alla luce dell’esperienza acquisita.
Tema n. 3:
Il processo di aiuto nella multidimensionalità.
Illustri il candidato approcci, metodologia, uso degli strumenti professionali, connessioni con il Codice Deontologico anche alla luce dell’esperienza acquisita.

 

II PROVA SCRITTA

Tema n. 1:
Il lavoro di gruppo nel Servizio Sociale.
Il candidato individui principi normativi e strategie organizzative dei servizi.
Tema n. 2:
“L’Assistente Sociale deve contribuire alla promozione, allo sviluppo ed al sostegno di politiche sociali integrate favorevoli all’emancipazione di comunità e gruppi marginali e di programmi finalizzati al miglioramento della loro qualità di vita”
(art. 38 Titolo IV, Responsabilità dell’Assistente Sociale nei confronti della società, Codice Deontologico dell’Assistente Sociale, Roma 6.4.2002).
Commenti il candidato l’articolo citato, anche in riferimento alla normativa vigente.
Tema n. 3:
L’integrazione sociosanitaria nei servizi alla persona.
Il candidato individui principi normativi e strategie organizzative dei servizi.

Letto 1476 volte

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna