dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
sideBar
Mercoledì, 01 Giugno 2011 02:27

Catanzaro 1^sessione 2010

Vota questo articolo
(1 Vota)

SEZIONE B

PRIMA PROVA SCRITTA

-Le persone hanno diritto ad essere ascoltate,indirizzate,informate,comprese,aiutate.Il Colloquio è l’ambito del rapporto professionale tra assistente sociale ed utente,in cui ciò è possibile.Ed è l’assistente sociale,nell’ambito dei servizi della Pubblica Amministrazione,che ha la responsabilità di condurre il colloquio,fare domande,approfondire le aree di indagine,utilizzando precise coordinate teorico-metodologiche e tecniche auto riflessive per giungere alla comprensione
dell’altro in modo empatico.Il candidato illustri le tecniche più appropriate per sollecitare,orientare,restituire,affrontare o promuovere nel corso del Colloquio,la domanda d’aiuto.

SECONDA PROVA SCRITTA

-L’assistente sociale svolge la propria azione professionale senza discriminazione di età,di sesso,di stato civile,di etnia,di nazionalità,di religione,di condizione sociale,di ideologia politica, di minorazione psichica o fisica,o di qualsiasi altra differenza che caratterizzi le persone. Il candidato illustri i percorsi,le strade da battere,le alleanze da promuovere,le professionalità da coinvolgere,le risorse da rintracciare,per attivare un Progetto di inclusione scolastica a favore di minori immigrati.

TERZA PROVA SCRITTA

-Quello tra assistenti sociali ed utenti è un percorso intersoggetivo,metodologicamente ordinato,orientato all’autenticità e alla competenza,in cui la funzione del Servizio sociale è quella di lavorare ad un cambiamento nell’utente,nel gruppo,nella comunità,rispetto al modo di valutare e affrontare i problemi,costruendo insieme anche nuove premesse mentali e misure preventive.Il candidato analizzi la dimensione intersoggetiva della Relazione d’aiuto.

Letto 2704 volte

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna